Sora: “Valorizzazione fondi librari antichi”, l’appuntamento culturale ed enogastronomico del 16 marzo.

Il meraviglioso viaggio nella “Valorizzazione dei fondi librai antichi” progetto realizzato dalla Provincia di Frosinone e finanziato dalla Regione Lazio in collaborazione con il Comune di Sora ed il Centro Studi Sorani “V. Patriarca”,  continua sabato 16 marzo  con un interessante appuntamento culturale e gastronomico a cura dell’IIS “Cesare Baronio” Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera. Nell’ampia cornice dell’Auditorium del “Baronio” in via Ariosto, alle ore 11.00, la Prof.ssa Mary Viscaillustrerà il periodo storico in cui è stato scritto e leggerà commentando alcune pagine del Tomo I de “I pranzi giornalieri variati ed imbanditi in 672 vivande. Lavoro dell’autore del Cuoco Galante che include la stagione di Primavera e di Està” un vero e proprio libro di ricette e non solo, conservato nella biblioteca “Cesare Baronio” della Curia Vescovile. Il testo è stato redatto da Vincenzo Corrado che elabora una vera e propria filosofia del mangiare sano.  A seguire le classi appartenenti ai Laboratori dei Servizi Enogastronomici VE Settore Sala e Vendita e III B Settore Cucina, accuratamente seguite dai loro docenti Prof. Alessio Leonetti, Prof. Michele Federico e Prof. Fabiano Pannone, eseguiranno un’esercitazione gastronomica con degustazione realizzando quattro ricette riprese dal Tomo I del Cuoco Galante. Si potranno gustare “Li carciofi ripieni”, “Gli alici in cartoccio”, “Li funghi all’olio” e “Le uova alla giardiniera” .

“Questo nuovo appuntamento, dichiara l’Assessore alle Politiche Culturali Sandro Gemmiti, dopo il successo dello scorso incontro, rafforza la nostra convinzione di far valorizzare i fondi librari antichi ampliando gli orizzonti e dischiudendo opportunità di contaminazione anche con altre discipline. Sabato, infatti, ci sarà anche una esercitazione gastronomica con degustazione a testimonianza dell’approccio a 360 gradi e della volontà di disseminare opportunità di cultura e conoscenza”.

Visite:43