SORA, ISTITUTO PARITARIO ‘ITALO BAGLIONE’, IERI IL TAGLIO DEL NASTRO ALLA PRESENZA DI TANTE AUTORITA’ ISTITUZIONALI E RELIGIOSE.Quadrini:”Istituto Baglione, perla della Ciociaria”.

E’ stato inaugurato nel pomeriggio di ieri l’Istituto Professionale per i Servizi Socio Sanitari Italo Baglione di Sora dove, dal prossimo giugno 2020  sarà possibile sostenere gli esami di stato direttamente in sede. A luglio scorso infatti, all’istituto è stato riconosciuto lo status paritario dal Miur. Una volta conseguito il diplomail corso di studi si prefigge l’obiettivo di dare l’opportunità agli studenti di entrare immediatamente nel mondo del lavoro nel settore dei servizi  per la sanità e l’assistenza sociale. Insomma, una novità importantissima per il nostro territorio. La cerimonia di inaugurazione con il taglio del nastro è avvenuta alla presenza di molte autorità civili, istituzionali, religiose, famiglie e studenti.
Tra i presenti all’evento insieme alla famiglia Baglione con il dott.Giancarlo Baglione direttore e portavoce della scuola, la prof.ssa Gloria Elvira Soriano responsabile, il preside prof.Enrico Quadrini, il consigliere provinciale e presidente della XV Comunità montana Valle del Liri ing.prof.Gianluca Quadrini, il sen. Maurizio Gasparri, il sindaco di M.S.G.Campano Angelo Veronesi,il consigliere comunitario e comunale di Fontana Liri Luigi Bianchi, Don Alessandro Recchia Vicario diocesano della Diocesi Sora, Cassino, Aquino e Pontecorvo per la benedizione,il sindaco di Piedimonte San Germano avv.Gioacchino Ferdinandi, l’ing. Paolo Fallone sindaco di S.Giovanni Incarico,l’on.Loreto Marcelli, il consigliere comunale Floriana De Donatis.

Il dott. Baglione ha ringraziato la famiglia per il sostegno, in particolar modo la mamma e la sorella Silvia che lo hanno sostenuto fin dalla nascita del progetto. “L’Accademia Zephir-ha commentato- è un ente riconosciuto dalla Regione Lazio che ha conferito lo status paritario per uno degli indirizzi socio sanitari nello specifico salute, sanità per l’assistenza sociale. Siamo oggi un punto di riferimento per la città di Sora, la provincia di Frosinone e anche per il territorio della Marsica. Ricordo che le iscrizioni sono aperte e offriamo la possibilità a chiunque lo volesse, di inserirsi in questo percorso fino al 30 settembre prossimo”.

Finalmente a Sora una bellissima realtà. Un ringraziamento va alla famiglia Baglione, a Giancarlo, alla sorella Silvia, ai genitori,ai nonni per l’impegno nel rafforzare il vero senso della cultura, della formazione, della scuola. Sono passati ormai molti anni dalla chiusura dell’ultimo istituto paritario privato e ora finalmente Sora torna a rappresentare un punto di riferimento nel settore scolastico a livello provinciale che permetterà di sostenere gli Esami di Stato. Insomma, una realtà consolidata nel panorama scolastico non solo del sorano e della Media Valle del Liri, della provincia tutta, ma anche del territorio marsicano. E questo ci rende orgoglio. Come parte politica ed istituzionale, siamo vicini alla famiglia Baglione, alla loro realtà formativa che rappresenta una perla di cultura per l’intera Ciociaria in un territorio martoriato da una crisi che purtroppo ancora si fa sentire. La scuola che è un’eccellenza grazie alla preparazione dei responsabili, del corpo docenti e dello staff prevede novità importanti anche già dal prossimo anno a livello di indirizzi. Non mi resta che fare i miei migliori auguri a tutti per il nuovo anno scolastico e per il futuro e…Ad maiora!”.

Il sen. Gasparri ha voluto portare un saluto d’amicizia unito all’augurio di buon lavoro alla Scuola e ai suoi fondatori:”Conosco la famiglia Baglione da tempo. Ricordo il sig.Italo persona dedita agli ideali di cultura, formazione e patria. Questa è una scuola paritaria che unisce la capacità imprenditoriale all’attività educativa e culturale e l’auspicio è possa espandersi sempre piu’. Laspetto della scuola paritaria è difatti, fondamentale per creare pluralismo in termini di cultura e di indirizzo educativo”.

Ufficio stampa

Gianluca Quadrini

Consigliere provinciale

Presidente XV Comunità Montana Valle del Liri

Visite: 186