SORA, CHIUSURA UFFICIO ACEA. QUADRINI SCRIVE ALL’AMMINISTRATORE DELEGATO MAGINI, ALLA STO E A POMPEO, DIFFIDANDO IL RIPRISTINO IMMEDIATO.

Arce, 30 maggio 2017. In riferimento alla chiusura dell’ufficio Acea di Sora dal prossimo primo giugno il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia e Presidente della XV Comunità montana Ing. Gianluca Quadrini con una lettera inviata, oggi, all’Amministratore Delegato Acea Ato 5 Ing. Stefano Magini, alla Sto Segreteria Tecnica Operativa e al Presidente della Provincia di Frosinone Avv. Antonio Pompeo diffida a ripristinare immediatamente lo sportello per scongiurare disagi ad un vasto bacino di utenti.

In particolare nella missiva si invita al rispetto del Bando di Gara originale e alla Carta dei Servizi che prevedeva l’ampliamento, mai avvenuto, degli sportelli e ancor di più l’obbligo del mantenimento degli altri uffici presenti sul territorio.

“La chiusura dello sportello Acea della città volsca –sottolinea il capogruppo di Forza Italia in provincia Quadrini- è una modifica al contratto in essere, come abbiamo ribadito più volte e in quanto tale richiede l’approvazione della Conferenza di sindaci. Qualora ciò non dovesse avvenire, nel mancato rispetto per i cittadini, si adiranno le vie legali”.

Ufficio stampa
Gianluca Quadrini
Consigliere provinciale
Capogruppo di Forza Italia
Presidente XV Comunità montana Valle del Liri

Visite totali:11

Potrebbero interessarti anche...