SORA, BORSA DI STUDIO ‘EDOARDO ABBATE’. Il plauso di Quadrini.

Si è svolta sabato 18 maggio 2019 la cerimonia di premiazione della Borsa di studio “Edoardo Abbate”giunta alla sua VII edizione, nella gremita sala dell’Auditorium “Vittorio De Sica”, a Sora alla presenza della famiglia Abbate e delle autorità. Il premio dedicato alla memoria del giovane ragazzo sorano scomparso prematuramente il 14 luglio 2012 in un incidente stradale è andato a Sukhsham Kumar, studente della classe V sez. M dell’IIS Nicolucci Reggio, sede IPSIA di Sora.

A tal proposito giunge il plauso del presidente della XV Comunità Montana, nonché consigliere provinciale e vice coordinatore regionale di FI Gianluca Quadrini che dichiara: “Le mie congratulazioni alla Consigliera Delegata alle Politiche Giovanili del Comune di Sora Simona Castagna, al Dirigente Scolastico Prof. Mario Luigi Luciani, all’insegnante Prof.ssa Maria Antonietta D’Ambrosio, alla Dirigente Scolastica del 3° Istituto Comprensivo Dott.ssa Marcella Petricca, nonché a tutto il personale docente, alla famiglia Abbate, a Franco Mariani, Presidente Unitalsi Sottosezione Sora-Cassino-Aquino e Pontecorvo, al Dott. Vincenzo La Posta e agli organizzatori tutti di una manifestazione importante che vede protagonisti i vari istituti del territorio, con i giovani che rappresentano quella parte sana di vita, ancorata a saldi e importanti valori, che arricchiscono la convivenza civile e sociale”.

Il bando è riservato agli studenti degli Istituti secondari di Secondo grado, residenti nel Comune di Sora o iscritti presso una Scuola Superiore della città. La borsa di studio premia i ragazzi che abbiano uno stile di vita improntato all’altruismo, alla tolleranza, alla disponibilità e alla solidarietà. Doti che hanno sempre contraddistinto la vita di Edoardo Abbate.

Ufficio stampa

Gianluca Quadrini

Consigliere Provinciale

Vice coordinatore regionale FI

Presidente XV Comunità Montana

Visite: 43

Potrebbero interessarti anche...