SOCIALE. BUSCHINI: APPROVAZIONE PIANO FONDAMENTALE, LAZIO VICINO ALLE PERSONE.

(DIRE) Roma, 24 gen. – “È stato approvato oggi in Consiglio Regionale il Piano Sociale denominato prendersi cura, un bene comune, uno strumento importante per il contrasto alle disuguaglianze sociali e la poverta’. Il piano mette al centro la persona come essere umano e come utente: la disabilita’, le politiche per gli anziani, il potenziamento del terzo settore, l’integrazione, l’innovazione dei processi partecipativi, la vita indipendente sono gli aspetti salienti del piano sociale, che prevede investimenti complessivi pari a circa 583 milioni di euro. L’impostazione del piano e’ centrata su: livelli essenziali delle prestazioni; logica dell’integrazione che va perseguita a diversi livelli; l’approccio di prossimita’ alla persona, che privilegia interventi domiciliari; l’innovazione nei processi partecipativi; l’approccio basato su una conoscenza approfondita dei cambiamenti sociali. Tutti questi elementi rendono il piano uno strumento a servizio dei cittadini e dei soggetti piu’ deboli, consentendo una migliore accessibilita’ alle prestazioni, nonche’ favorire una maggiore autonomia personale.In particolare, e’ stata posta attenzione per il terzo settore, per il quale e’ stato previsto 1 milione di euro, che sara’ dato alle cooperative sociali attraverso bandi specifici. La Regione Lazio compie oggi un altro passo nella direzione dei cittadini, restituendo loro, dopo 18 anni uno strumento essenziale per garantire la centralita’ della persona e il suo benessere”. Lo dichiara in una nota il capogruppo pd Lazio Mauro Buschini.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 69

Potrebbero interessarti anche...