Skylab Studios a Radio Deejay.

Live al Boss del Weekend per parlare di Raphaello VR

Domenica 19 aprile, siamo stati intervistati da Daniele Bossari durante il suo programma su Radio Deejay, “Il Boss del weekend”. La radio che ci ha sempre accompagnato durante le nostre trasferte di lavoro, per qualche minuto ci ha visti protagonisti.

Ai microfoni di Radio Deejay, il nostro Art Director Leonardo Tosoni, ha parlato, con Daniele Bossari, di innovazione e di come è nato RaphaelloVR, il museo virtuale che raccoglie 22 delle opere più famose del Maestro Urbinate.

Image

Molte le mostre che si sarebbero dovute celebrare in occasione dei 500 anni dalla morte di Raffaello ma, purtroppo questo periodo ci ha messo alle strette e nasce proprio da qui l’idea di creare un museo dove grazie alla realtà virtuale e alla realtà aumentata, è possibile scoprire le opere di Raffaello stando comodamente a casa.

Il progetto, come ha specificato Leonardo Tosoni durante la sua intervista per Radio Deejay insieme a Daniele Bossari, vanta la collaborazione di oltre 50 persone che si sono rese disponibili in maniera completamente gratuita e soprattutto in smart working, per dare vita a Raffaello in Realtà Virtuale, un museo accessibile a tutti, gratuito e interattivo. Una storia bellissima nata durante il lockdown, che parte dall’impossibilità di visitare la mostra alle Scuderie del Quirinale, prevista in questo periodo, dedicata a Raffaello.

Image

Dentro al museo virtuale sono custodite 22 delle principali opere di Raffaello, le quali non sono solo dei quadri alle pareti, ma grazie ad un sofisticato sistema di Realtà Aumentata, diventano delle opere vive che parlano e raccontano le loro storie e quelle del Maestro.

Ogni quadro avrà informazioni, audioguide e approfondimenti curati ed illustrati da un collaboratore speciale il professor Vittorio Maria De Bonis, noto critico d’arte televisivo. Non manca l’attenzione per i più piccoli, per questo grazie a una particolare tecnica chiamata morphing, alcuni dei quadri si trasformano in cartoni animati, disegnati dalla penna di Alessandro Ranghiasci e animati da Silvia Amantini.

L’accessibilità e un elemento importante per noi di Skylab Studios, infatti RaphaelloVR prevede una sezione dedicata ai non udenti, che grazie alle videoguide LIS potranno fruire delle meravigliose opere del Maestro esposte nella galleria.
In occasione dell’apertura, il maestro Marco Guidolotti, ha composto delle musiche speciali che accompagneranno i visitatori durante la loro visita.

Image

Un Museo unico nel suo genere, tutto realizzato “a distanza” in smart working. Ogni singolo elemento del progetto è stato costruito dentro casa delle persone che hanno partecipato a quello che è diventato un vero e proprio esperimento sociale.
Ringraziamo ancora Daniele Bossari per averci ospitato al Boss del Weekend e averci fatto raccontare la nostra storia, una vera e propria emozione per noi essere protagonisti di Radio Deejay. Ogni giorno il museo verrà arricchito di innovazione e il 29 aprile, saremo pronti ad aprire le porte al mondo. #RaphaelloVr, vi aspetta.

 www.skylabstudios.net

Skylab Studios srl
Via Le Rose, 45 – 01016 Tarquinia (Vt)
Tel +39 0766 840575 |

Via Cassia, 834 – 00189 Roma (Rm)
Tel +39 0766 840575 | 
info@skylabstudios.net

 

Visite: 188