Siria, ritorna l’incubo Isis: scontri contro i curdi nel campo di prigionia, circa 900 jihadisti in fuga.