Show laziale al Trofeo Città di Oratino con la vittoria di Marcellusi; secondo Passa e decimo Lolli.

Trofeo Oratino 2015 arrivo MarcellusiAl 36° Trofeo Città di Oratino, il laziale Martin Marcellusi (GS Vittorio Nereggi Anagni) ha messo la propria firma nella classica giovanile per allievi andando a cogliere il quinto successo stagionale dopo la Coppa Belfiore, il Trofeo San Sisto, il Trofeo Santa Corona e la Ciociarissima-The Beginning.

Una gara emozionante in circuito (5 chilometri da ripetere 13 volte) che ha visto come protagonisti un’ottantina di corridori alla partenza, in rappresentanza di ben 22 squadre da Abruzzo, Puglia, Basilicata, Campania ed anche il Lazio, regione presente con il GS Vittorio Nereggi Anagni, la SS Lazio Ciclismo, il Team Coratti-Sannio Bike, il Pirata Evolution Team-Sama Ricambi e la Moser Cycling Team. 

Trofeo Oratino 2015 Martin MarcellusiI ragazzi hanno onorato in grande stile l’avvio della rinomata challenge giovanile Trittico del Molise, giunta alla settima edizione e che comprende il Memorial Nino Priolo e il Memorial Carmine Tamburri, oltre alla gara di Oratino (Campobasso).

Il “Martin Marcellusi show” è cominciato al secondo dei 13 giri in programma con un’incredibile e coraggiosa azione solitaria che ha sorpreso il gruppo, andando a toccare un vantaggio massimo di ben 3 minuti fin sotto l’arrivo.

Molto vivace la lotta per i rimanenti gradini del podio che ha visto un’infinita bagarre nel gruppo dietro Marcellusi: Angelo Palomba (Progetto Ciclismo Sorrentino) e Giovanni Angelozzi (Ferrometal-GM Cycling Team) si sono distinti nonostante un vano inseguimento al battistrada fino a quando il piombare improvviso di Juri Passa (SS Lazio Ciclismo) ha rivoluzionato le fasi conclusive e la composizione finale del podio con il secondo posto a Passa, il terzo ad Angelozzi, il quarto a Palomba e via via gli altri con Byran Di Palma (Movicoast Sport e Turismo), Donatello Viola (Oppido Castrocielo Latinense), Nicolo Di Gaetano (Gm Cycling Team), Edoardo Santucci (Gm Cycling Team), Christian Di Cecco (A.S.D.S.S No-Ce) e Marco Lolli (Il Pirata Evolution Team-Sama Ricambi) che hanno terminato la gara nel gruppo degli inseguitori entro la decima posizione. Onorevole prestazione anche per gli altri corridori laziali Matteo Prata (Team Coratti – Sannio Bike Sport), Luca Roberti (Team Coratti – Sannio Bike Sport), Alessandro Duca (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.), Leonardo Marziale (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.) e Fabio Serafini (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.) che hanno conquistato il traguardo nella top 20 a coronamento dell’impegno profuso in corsa.

Per effetto dei risultati di Oratino, la leadership del Trittico del Molise dopo la prima prova è ad appannaggio di Martin Marcellusi.

ORDINE D’ARRIVO TROFEO CITTA’ DI ORATINO

 

  1. Marcellusi Martin (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
  2. Passa Juri (S.S. Lazio Ciclismo)
  3. Angelozzi Giovanni (Gm Cycling Team)
  4. Palomba Angelo (Progetto Ciclismo Sorrentino)
  5. Di Palma Bryan (Asd Movicoast Sport E Turismo)
  6. Viola Donatello ( Latinense G.S.C.)
  7. Di Gaetano Nicolo’ (Gm Cycling Team)
  8. Santucci Edoardo (Gm Cycling Team)
  9. Di Cecco Cristhian (A.S.D.S.S No-Ce)
  10. Lolli Marco (Il Pirata Evolution Sama Ricambi)
  11. Loconsolo Roberto (Progetto Bari-Bat)
  12. Della Vigna Antonio (Pianura Visconti)
  13. Fanigliulo Giuseppe (A.S.D. Ped.Jonico.Piconese)
  14. Prata Matteo (Team Coratti – Sannio Bike Sport)
  15. Roberti Luca (Team Coratti – Sannio Bike Sport)
  16. Amato Gennaro (Asd Movicoast Sport E Turismo)
  17. Susco Alessandro (Asd  S.C.D Nucleo Gioventu’ Potenza)
  18. Duca Alessandro (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
  19. Curiale Felice (Loco Bikers)
  20. Morzillo Danilo (G.S.C. Moiano (Bn))
  21. Marziale Leonardo (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
  22. Caputo Riccardo (Progetto Bari-Bat)
  23. Serafini Fabio (G.S.Vittorio Nereggi Anagni A.S.D.)
  24. Capocasale Sossio (Olimpia Cad Caivano)
  25. Russo Mario (Olimpia Cad Caivano)

Luca Alò

luca.alo1981@gmail.com

Visite: 37