SEA WATCH. FRATOIANNI A MELONI: DIMETTERCI? E CHI PORTA NDRANGHETA NELLE ISTITUZIONI?

(DIRE) Roma, 30 giu. – “Che simpatica la nostra signora della destra al velluto. Quella che gioca a fare la piccola italiana nazionalista solo quando si tratta di migranti, ma poi sta buona e zitta quando le multinazionali lasciano a casa migliaia di lavoratori italiani”. Cosi’ Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana risponde a Giorgia Meloni. “Davvero simpatica quando dice – prosegue l’esponente della sinistra – che io e gli altri parlamentari dovremmo dimetterci.” “E noi cosa dovremmo chiedere per chi porta nelle istituzioni – conclude Fratoianni – persone che poi la magistratura ritiene legate alla ‘Ndrangheta?” Meloni aveva scritto su twitter a proposito dei parlamentari sulla Sea Watch: “Con la loro complicita’ la Sea Watch3 ha quasi ammazzato gli agenti della Finanza e messo a rischio vita immigrati: se hanno dignita’, i parlamentari che si trovavano sulla nave si dimettano. Non si puo’ sputare in faccia al popolo italiano con uno stipendio pagato dagli italiani!”

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:41
Print Friendly, PDF & Email