SCUOLA. MINISTERO: BENE GARA BANCHI, STATO FINALMENTE INVESTE SU ARREDI.

(DIRE) Roma, 13 ago. – Il Ministero dell’Istruzione esprime “soddisfazione” per l’esito della gara europea per i banchi monoposto comunicato questa sera dal Commissario straordinario di Governo. “Un risultato ottenuto in tempi brevissimi e in condizioni di emergenza- si legge in una nota di Viale Trastevere- Per la prima volta lo Stato investe massicciamente per rinnovare gli arredi scolastici, spesso obsoleti. Un intervento che va anche oltre lo stato di emergenza e che restera’ alla scuola per gli anni a venire. Il Ministero ricorda poi che la macchina amministrativa e’ al lavoro a pieno regime, anche in questi giorni, per garantire la ripresa di settembre in presenza e in sicurezza”. L’annuncio del commissario Domenico Arcuri riguarda la definizione di 11 contratti di affidamento per la fornitura di banchi tradizionali e di sedute innovative, come esito del bando di gara per l’approvigionamento di circa 2,5 milioni di banchi in vista dell’inizio dell’anno scolastico.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 174

Potrebbero interessarti anche...