SCUOLA. ERASMUS +, DALL’11 MARZO 25 STUDENTI EUROPEI A MATERA.

A IC PASCOLI PRESENZE DA BULGARIA, GRECIA, POLONIA, SVEZIA E TURCHIA (DIRE) Potenza, 25 feb. Dall’11 al 15 marzo prossimi verranno ospitati a Matera 20 alunni e 15 docenti di 5 istituti scolastici provenienti da altrettanti Paesi europei, nell’ambito del progetto finanziato dalla Comunita’ europea Erasmus + 2018 – 2020. In particolare l’Istituto scolastico comprensivo Pascoli ha avviato una partnership con scuole della Bulgaria, Grecia, Polonia, Svezia e Turchia. Il progetto si articolera’ in incontri programmati nei paesi partecipanti, di cui quello di marzo in Italia e’ il primo. Seguira’ il secondo in Polonia, al quale parteciperanno da Matera 4 alunni dell’istituto comprensivo. Le attivita’ didattiche organizzate nell’ambito di ciascun incontro sono in lingua inglese e sono mirate ad implementare la conoscenza delle radici culturali ed etniche di ciascun paese ospitante, attraverso visite e laboratori didattici. Le attivita’ svolte a Matera riguarderanno il tema ‘traditional food’. “Il riconoscimento del progetto Erasmus+ e’ il coronamento – si legge in una nota dell’Ic Pascoli – di una lunga serie di successi ed attivita’ fruttuose svolte negli ultimi anni sotto la guida del dirigente scolastico professor Michele Ventrelli, che ha fortemente voluto una apertura ed intensa cooperazione con istituzioni scolastiche estere”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:38