SCUOLA. BONACCINI: CON DISTANZA TRA BANCHI MASCHERINA NON SERVE.

‘GIUSTO METTERLA INVECE QUANDO SI ENTRA O CI SI SPOSTA’ (DIRE) Pesaro, 31 ago. “Se c’e’ la distanza di un metro non vedo perche’ si debba tenere la mascherina quando si e’ al banco”. Lo ha detto il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini oggi al teatro Sperimentale di Pesaro a margine della presentazione del suo libro ‘La destra si puo’ battere’. Il governatore dem ha parlato infatti della riapertura delle scuole e, oltre a ribadire sul fronte dei trasporti pubblici locali che le Regioni “hanno avanzato la proposta dell’80% di capienza sia per i treni che per gli autobus”, ha detto la sua sulle mascherine in aula. “Nella distanza bocca a bocca di un metro, se al ristorante possiamo stare per ore a cenare anche a quella distanza non con i congiunti o nei posti di lavoro dai primi di maggio si lavora a un metro e un centimetro senza mascherina, non vedo perche’ si debba tenere la mascherina quando si e’ al banco- dice Bonaccini- Nel percorso che si fa per entrare a scuola, per spostarsi, per andare in bagno, invece, credo che sia giusto poterlo fare. Ma anche qui discutiamone”.

Agenzia  DiRE  www.dire.it

Visite: 81

Potrebbero interessarti anche...