Santanchè: “Viminale verifichi lo sbarco di combattenti del Daesh”.

“Spesso il centrodestra viene accusato di speculare elettoralmente sul fenomeno dell’immigrazione clandestina eppure un clima di preoccupazione si sta diffondendo perché la gestione non sembra essere controllata. Oggi un quotidiano cattolico, e non un post di Salvini o una intervista della Meloni, dà notizia che in Italia sarebbero sbarcati ex-combattenti del Daesh, non persone in fuga da situazioni difficili o meritevoli di accoglienza in questo caso si tratta di terroristi che – stando all’articolo di Avvenire – sarebbero già scappati e liberi sul nostro territorio. Senza voler scatenare allarmismi che alla luce di questa notizia sarebbero comunque del tutto fondati, ci chiediamo se il Viminale è già al corrente di questo fatto e se verranno attivate immediatamente operazioni di ricerca e rimpatrio di questi soggetti obiettivamente pericolosi”. Lo dichiara Daniela Santanchè, senatrice di Fratelli d’Italia.

Visite: 333

Potrebbero interessarti anche...