SANITÀ. LOREFICE (M5S): BENE SENTENZA CORTE SU VACCINI.

(DIRE) Roma, 24 giu. – “Le persone la cui salute rimane danneggiata a causa di un vaccino raccomandato (non dunque obbligatorio) hanno diritto a un risarcimento. È quanto stabilisce oggi una sentenza della Corte costituzionale in riferimento al caso di una persona vaccinata contro l’epatite A, che ha in conseguenza sviluppato il ‘lupus eritematoso sistemico’: una decisione che ritengo assolutamente giusta e adeguata. La sentenza va tra l’altro nella direzione lungo la quale mi sono mossa gia’ nella scorsa legislatura, e che quindi condivido in pieno. Dichiarando illegittima la parte della legge 1992 che non prevede indennizzi in caso di patologia provocata dal vaccino raccomandato, si riconosce un importante diritto. Anche in questi casi, lo Stato deve essere presente”. Cosi’ Marialucia Lorefice, presidente del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari sociali. 

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 142

Potrebbero interessarti anche...