ROMARAMA fino al 13 set: Circo Massimo tra astronomia e 3D, Estate al MAXXI con Gipi, Ghemon all’Auditorium domenica.

Campidoglio, i nuovi appuntamenti di ROMARAMA

l’arte che muove la città 

Dal 9 al 13 settembre: Il Circo Massimo protagonista tra astronomia e realtà virtuale; Ghemon all’Auditorium; Estate al Maxxi con Gipi; il Festival del Cinema Albanese alla Casa del Cinema

Info: www.romarama.it

In foto: in alto Cosmo al Circo Massimo; a seguire in senso orario Il Viandante sulle mappe; Gipi; e La Plaza al Teatro Argentina per Short Theatre.

SCARICA LE FOTO: https://cloud.zetema.it/owncloud/index.php/s/Ehh77drBXKfcLPn

 

Roma, 9 settembre 2020 – Continuano gli appuntamenti di Romarama, il programma promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale che con il racconto, attraverso un unico canale, consente di scoprire eventi e attività fino alla fine dell’anno nella Capitale. Questi alcuni degli eventi dal 9 al 13 settembre, mentre sul sito www.romarama.it il dettaglio delle iniziative e sul canale social @culturaaroma aggiornamenti quotidiani. Questa settimana in partenza altre nuove manifestazioni vincitrici dei bandi EUREKA!ROMA 2020-2021-2022 ed ESTATE ROMANA 2020-2021-2022.

Il Circo Massimo protagonista della settimana di Romarama: prosegue Circo Maximo Experience, la visita immersiva in realtà aumentata e virtuale; e continuano le osservazioni notturne tra archeologia e astronomia de Il Cosmo al Circo Massimo. Miti, visioni e racconti tra archeologia e astronomia. Domenica 13 settembre gli astronomi del Planetario di Roma Capitale e gli archeologi della Sovrintendenza Capitolina sveleranno al pubblico i significati astronomici presenti nell’area partendo dai resti archeologici (dalle ore 21 alle 22,30).

A via Guido Reni torna Estate al MAXXI, con una serie di appuntamenti gratuiti nella piazza del museo: si inizia oggi giovedì 10 alle 19 con l’illustratore Gipi che incontra il pubblico con Gero Arnone per parlare di una delle sue opere più toccanti e intense, Momenti straordinari con applausi finti.

Novità della settimana anche Accelerazione || Decelerazione, ovvero la nuova edizione del Festival ArteScienza, Organizzato dal CRM – Centro Ricerche Musicali e in programma tra varie location, principalmente Villa Torlonia e il Goethe-Institut Roma. Si inizia nel Casino Nobile di Villa Torlonia, dove la bellezza naturale e architettonica del posto sarà valorizzata dall’installazione musicale Voci sottese nel Salone del Casino Nobile, esposta fino al 4 ottobre. Il suono verrà diffuso da sei Planofoni®, superfici vibranti in legno armonico, con la musica composta per l’occasione da Laura Bianchini.

In ambito cinematografico, fino a venerdì 11 settembre Albania, Si Gira!, il Festival del Cinema Albanese a ingresso gratuito alla Casa del Cinema: un’attenta selezione di pellicole per aprire una riflessione sul passato e il futuro comune del Paese e i suoi rapporti con l’Italia.

Per chi abbia voglia di scoprire i dintorni di Roma, arrivano le lezioni gratuite di paesaggio de Il Viandante sulle mappe, dell’associazione Ti con Zero: alla scoperta del Borgo di Cesano e il Complesso vulcanico sabatino tra scienza arte e letteratura, fino al 30 settembre. Tra gli appuntamenti, venerdì sera 11 settembre, nella Chiesa san Giovanni Battista nel Borgo di Cesano, Francesco Gazzara al pianoforte suona i Genesis; mentre sabato 12 settembre alle ore 16,30 è prevista la passeggiata “archeologia naturale” nel Parco del Rigo (3 ore, partenza e arrivo in piazza Caraffa, Borgo di Cesano). Informazioni al numero 3498728813.

Rimanendo in tema di esplorazioni, queste volta all’interno di Roma, arriva il progetto Spontaneamente…celebrare la natura selvatica in città, promosso dall’associazione Stalker. Domenica 13 settembre l’appuntamento è alle ore 16 in via Guglielmo Pepe per la camminata gratuita Esquilino: il quartiere dell’Ospitalità (per partecipare è necessaria l’iscrizione alla mail labstalker@gmail.com).

Per gli appassionati di teatro e performance contemporanee continua Short Theatre, che arriva al Teatro Argentina con La Plaza, una pièce creata dal collettivo catalano El Conde de Torrefiel, sabato 12 alle ore 20,30e domenica 13 settembre alle ore 18. Mentre per gli amanti di Shakespeare al Globe di Villa Borghese in scena La dodicesima notte (o quel che volete) di Loredana Scaramella, da venerdì 11 a domenica 13 settembre. Al Teatro Valle fino al 27 settembre prosegue la mostra Il Teatro Valle racconta: dagli Scarpetta ai De Filippo va in scena il teatro.

Per Auditorium Reloaded, domenica 12 settembre chiude la settimana di concerti nella cavea Ghemon, tra i più apprezzati artisti hip hop italiani; e proseguono i concerti di Casa del Jazz Reloaded nel palco all’aperto di Villa Osio. Con l’Accademia di Santa Cecilia, sul palco della cavea dell’Auditorium Parco della Musica, venerdì 11 settembre alle ore 21 arrivano Francesco Libetta al pianoforte e Sir Antonio Pappano alla guida della sua Orchestra; mentre continua a Villa Celimontana la rassegna gratuita Village Celimontana, che mercoledì 9 settembre alle ore 22 presenta il concerto della band romana Adika Pongo. Il Teatro Tor Bella Monaca suona rock venerdì 12 settembre con la manifestazione Itinerari musicali dell’Associazione Roma Sinfonietta: sul palco le chitarre di Rocco Zifarelli e Nicola Costa per un concerto il cui titolo parla da sé: La chitarra: la storia del rock, da Jimi Hendrix ad oggi.

Proseguono anche le attività gratuite per bambini di Food4Future: imparare divertendosi i temi della sana alimentazione e della sostenibilità nella produzione del cibo.Sabato 12 settembre dalle ore 11 alle 12,30 nella Biblioteca Quarticciolo di via Castellaneta si può partecipare al laboratorio scientifico interattivo (prenotazione obbligatoria sulla piattaforma Eventribe); domenica 13 settembre dalle 10 alle 13 (senza prenotazione) una serie di esperimenti sul cibo a Largo Monreale (telefono: 0643251190).

Novità anche per le arene di cinema all’aperto. Nel Parco di Monte Mario – nella scuola Giacomo Leopardi – prosegue la quarta stagione di Cinema Balduina, che giovedì 10 settembre proietta gratuitamente Tutta colpa di Freud, diretto da Paolo Genovese. Continuano a Villa Borghese la rassegna gratuita Caleidoscopio, organizzata dalla Casa del Cinema; e gli appuntamenti gratuiti con Binario 5 al Nuovo Cinema Aquila. Non si ferma nello spazio verde del Parco Talenti la programmazione del Cinevillage Talenti; mentre sabato 12 settembre in Piazza Benedetto Brin si illumina lo schermo dell’Arena Garbatella con Pinocchio, introdotto alle 21 dal regista Matteo Garrone.

Si chiude sabato 12 settembre la rassegna gratuita Avvistamenti che con Tra Terra e cielo presenta presso l’Auditorium dell’Agenzia Spaziale Italiana (via del Politecnico) alle ore 19,30 una conferenza spettacolo dedicata a Isaac Asimov e a seguire la proiezione del film Io, robot di Alex Proyas, ispirato all’antologia del celebre scrittore di fantascienza.

Continua fino al 25 ottobre al Mattatoio la mostra a ingresso gratuito La sottigliezza delle cose elevate di Andrea Galvani, che giovedì 10 settembre alle 19 presenta l’evento Attraversamenti: una visita guidata con Raffaella Tramontano, Dottoranda in Fisica e performer nel progetto.

Proseguono anche le mostre gratuite Museo per l’Immaginazione Preventiva Editoriale al Macro fino al 27 settembre e al Palazzo delle Esposizioni di via Nazionale fino al 24 ottobre Tra Munari e Rodari.

C’è ancora tempo per visitare due grandi mostre da non perdere: Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata fino al 10 gennaio ai Musei Capitolini, e C’era una volta Sergio Leoneprorogata al 20 settembre al Museo dell’Ara Pacis. Consigliata per tutte le età Per gioco. La collezione dei giocattoli antichi della Sovrintendenza Capitolinaal Museo di Roma a Palazzo Braschi.

Domenica 13 settembre Visita con noi! Propone due itinerari: al Foro di Traiano e a Villa Borghese; mentre aMICi, l’iniziativa dedicata ai possessori della MIC card, propone la visita guidata al Foro di Traiano (9 settembre) e al Museo Civico di Zoologia (10 settembre).

 

Ufficio Stampa Zètema Progetto Cultura

Lorenzo Vincenti  l.vincenti@zetema.it
con il supporto di Michela Rossetti:  rossetti.michela1@libero.it
Visite: 66

Potrebbero interessarti anche...