ROMA. PD: UE COME AUSCHWITZ, RAGGI PRENDA DISTANZE DA VIGNETTISTA.