Roma/Lazio. In corso rafforzamento del PCI.

Partito Comunista Italiano Comitato Regionale Lazio

28 marzo 2021

Roma/Lazio . In atto rafforzamento del PCI: Ampliamento Segreteria e nuovi componenti a dirigere il partito regionale.

Venerdì 26 marzo, il Comitato regionale Lazio del Partito Comunista Italiano, ha svolto un importante confronto interno e assunto decisioni politico-organizzative. In particolare si è sottolineato il buon risultato dell’attività della organizzazione comunista nella città di Roma, così come nell’intera provincia di Latina ed altre aree territoriali come i Monti Prenestini casilina e la qualificazione della nostra presenza come sarà prossimamente a Marino. Quindi con la necessità, ricordata dal dibattito, del ruolo di opposizione alle politiche del Governo asservito agli indirizzi e scelte della UE spalmate sull’atlantismo e sull’arrembanza del capitalismo nazionale e internazionale, il PCI sceglie di fare una messa a punto che metta in primo piano anche il ruolo delle donne e dei giovani. La strutturazione conseguente vede ora, con l’ingresso in segreteria regionale di Sonia Pecorilli – assessora a Sermoneta, rappresentante professionale e sindacale nel luogo di lavoro, ed ora esponente di punta del PCI Lazio – la composizione dell’intero esecutivo così composto: Virgilio Seu, Presidente del Partito Regionale ed invitato permanente; Oreste della Posta, Segretario; quindi i componenti: Antonio Mastrangeli, Tiziano Ziroli, Agnese Palma, Fausto Nuglio, Maurizio Aversa. Sempre con l’intento di prendere nuova linfa dalle strutture territoriali, inoltre, si è provveduto a chiamare al contributo di direzione politica del Partito del Lazio, appunto quali componenti del Comitato Regionale Gianluca Giampà, Alessandro D’Uffizi, Eros Mattioli e Stefano Enderle.

 

(lettori 187 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: