Roma, Dl Sostegni: “Lega iniziato esame decreto in commissione agricoltura, da noi contributo a miglioramenti”.

 

Avviato l’iter in commissione Agricoltura del Dl Sostegni, che con la sua approvazione in aula attiverà contributi diretti per oltre 2 miliardi di euro destinati al mondo dell’agricoltura italiana. Dalle prime stime, i contributi a fondo perduto supereranno gli 800 milioni di euro, oltre 300 milioni saranno destinati al fondo per lo sviluppo e il sostegno alle filiere, 300 milioni per l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali (esclusi premi INAIL), più di 650 milioni di euro, infine, per la CISOA Agricola. È stato inoltre innalzato l’importo massimo consentito per ogni singola azienda attiva nel settore della pesca, acquacoltura e produzione primaria agricola. Un provvedimento importante sul quale la commissione fornirà il parere la prossima settimana: la Lega garantirà il suo massimo impegno per poter sostenere adeguatamente imprese e lavoratori che tanto hanno pagato durante questo lungo anno di pandemia, segnalando le eventuali modifiche migliorative da apportare al provvedimento prima della sua approvazione in aula”. Così i senatori della Lega in commissione Agricoltura a Palazzo Madama Giorgio Maria Bergesio, capogruppo, Gianpaolo Vallardi, presidente, Rosellina Sbrana, Gianfranco Rufa e Cristiano Zuliani, componenti della medesima commissione. Grande soddisfazione è stata espressa dal senatore della Lega Gianfranco Rufa. “E’ un impegno importante -ha sottolineato il senatore Rufa– al quale ancora una volta La Lega darà il suo valido apporto a sostegno dei protagonisti del comparto agricolo italiano, che hanno e stanno affrontando con grande sacrificio questo periodo di crisi”.

(lettori 177 in totale)

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: