Roccasecca: Comunali 2016: “I Giovani di Abbate”.

inaugurazioneA seguito dell’inaugurazione della sede elettorale di Antonio Abbate, tenutasi a Roccasecca il 10 gennaio u.s., si è ufficializzata la sua candidatura a sindaco nelle prossime elezioni comunali e si è colta l’occasione per presentare la squadra di giovani che lo affiancherà.

Dinanzi ad un cospicuo numero di cittadini, i “giovani di Abbate”, Andrea Testa, Giuseppe Mollicone, Alessandro Capuano, Antonio Petrucci e, per le quote rosa, Rita Chiappini, Sara Severini, Anna Raso e Barbara Coppola, hanno mostrato e condiviso la loro determinazione per la realizzazione del progetto di rinnovamento della città di Roccasecca.
I “giovani di Abbate” hanno mostrato disinvoltura ed emozione nel comunicare al pubblico la difficile sfida che intendono affrontare, orgogliosi di aver scelto un capitano valoroso quale Antonio Abbate.
La sfida lanciata da questi giovani è ardua ma l’obiettivo a cui mirano è tanto nobile da onorare il loro impegno che ” perseguiremo senza oneri, desiderando equità fiscale concreta, uno sviluppo del territorio che parta  dalla valorizzazione dei centri storici e delle nostre tradizioni millenarie; un miglioramento della qualità della vita, un reale abbattimento delle disparità sociali, la ristrutturazione della macchina amministrativa e l’annullamento delle politiche clientelari oltre alla sicurezza del cittadino.”
I “giovani di Abbate”, giovani coraggiosi  che non amano la politica fatta da polemiche sterili, con toni pacati e allo stesso tempo decisi, affermano “vogliamo essere strumento nelle mani dei cittadini per restituire il valore, la storia, la cultura di cui Roccasecca merita”.

I giovani di Abbate.

Visite: 37