RIFIUTI. AMA: IN SERVIZIO 60 COMPATTATORI NUOVI PER LA RACCOLTA.

ZAGHIS: ALTRI 42 IN ARRIVO ENTRO L’AUTUNNO (DIRE) Roma, 30 mag. – Sono entrati stabilmente in servizio, nei vari quadranti cittadini, 60 nuovi autocompattatori Ama “side loader” a tre assi adibiti allo svuotamento dei cassonetti stradali. I mezzi, che saranno destinati prevalentemente alla raccolta dei rifiuti differenziati, sono tutti dotati di un sistema di sanificazione che, ad ogni operazione di vuotatura, irrora con sostanze sanificanti le vasche dei cassonetti. Grazie all’arrivo dei nuovi mezzi, la disponibilita’ dei compattatori a caricamento laterale in servizio nella citta’ di Roma e’ gradualmente salita, in pochi mesi dal 50% circa del dicembre 2019 ad oltre il 67%, con un incremento del 35%. Lo comunica in una nota Ama. “Con l’arrivo di questi autocompattatori di ultima generazione – dichiara Stefano Zaghis, amministratore unico di AMA SpA – stiamo proseguendo l’opera di ringiovanimento della flotta dei mezzi pesanti “side loader”, con conseguente efficientamento del servizio e riduzione dei costi. L’obbiettivo e’ portare in tempi abbastanza brevi l’indice di disponibilita’ di questi mezzi oltre il 70% per potenziare i giri di raccolta. Entro l’autunno e’ previsto l’arrivo di ulteriori 42 compattatori con le stesse caratteristiche che andranno ad implementare ulteriormente il parco mezzi aziendale”.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite: 372

Potrebbero interessarti anche...