RIETI. TROVATO CON MARIJUANA ED EROINA: ARRESTATO PUSHER 33ENNE.

(DIRE) Roma, 2 ago. – Continuano incessanti i servizi finalizzati alla repressione dell’attivita’ di spaccio di sostanze stupefacenti disposti dal questore di Rieti Antonio Mannoni che hanno portato all’arresto di uno spacciatore locale. Una pattuglia della Squadra Mobile ha sottoposto a controllo nel piazzale antistante la locale stazione ferroviaria un noto pregiudicato e tossicodipendente, S.M. di 33 anni, appena sceso da un treno proveniente dalla citta’ di Terni. L’uomo e’ stato trovato in possesso di una modica quantita’ di marijuana, pertanto e’ stato accompagnato presso gli uffici della Squadra Mobile per essere sottoposto ad accertamenti piu’ accurati. A seguito di una perquisizione personale venivano rinvenute, ben occultate all’interno della scarpa destra, 5 dosi di eroina pronte per essere immesse nel mercato reatino nonche’ la somma di oltre 250 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio, presumibilmente provento dell’illecita attivita’ di spaccio. La successiva perquisizione domiciliare consentiva, inoltre, di rinvenire altre due dosi di eroina, sostanza da taglio, un bilancino di precisione nonche’ materiale idoneo al confezionamento di dosi di stupefacente. Al termine dell’attivita’ il soggetto, come disposto dal pm di turno e’ stato accompagnato presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari, misura successivamente confermata anche dal gip di Rieti in sede di udienza di convalida dell’arresto.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:20
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...