Richiesta urgente di convocazione incontro Provinciale per il fermo aziendale della Cartiera Reno De Medici.

Vice Coordinamento Regionale Lazio
Gruppo Forza Italia Provincia FROSINONE
Egr. Presidente Avvocato Antonio Pompeo
Avvocato Vincenzo Savo Consigliere Delegato Ambiente
Egr. Dott. Gianluigi Ferretti
Presidente Commissione Ambiente

PROVINCIA FROSINONE

 

Oggetto: Richiesta Urgente ed indifferibile incontro per problematiche settore ambiente.
La direzione aziendale della Reno De Medici ha comunicato il fermo di tutte le attività di produzione a partire dal giorno 7 febbraio ciò a seguito del sequestro da parte del gip del depuratore del consorzio Cosilam.
Ad aggravare ulteriormente la situazione generale è la sospensione di tutti gli interventi previsti e programmati per lo stabilimento di Villa Santa Lucia.
Noi come gruppo Consiliare di Forza Italia in Provincia chiediamo l’immediata convocazione di un tavolo tecnico permanente con i dirigenti interessati per analizzare il perdurare di problematiche inerenti l’ambiente e le autorizzazioni.
Le Fabbriche e le Aziende della Provincia di Frosinone stanno avendo grossi problemi nel rilascio delle autorizzazioni e soprattutto si vedono costrette a volte, a causa delle numerose lentezze burocratiche emerse, ad abbandonare la Ciociaria o addirittura, per passa parola, a non venire proprio.
Siamo preoccupati come gruppo di Forza Italia che la Reno De Medici, ultima di una serie ad avere problematiche per il rilascio di un’ennesima autorizzazione bloccata, ora si è vista anche fermare la produzione a causa del sequestro del depuratore del Cosilam in attesa anch’esso di alcune autorizzazioni anch’esso.
Pensare solo minimamente di perdere la Cartiera Reno De Medici, significa perdere un patrimonio inestimabile di lavoro, professionalità e indotto in una Ciociaria oltremodo penalizzata. Noi ci batteremo fino alla fine affinchè la Reno dei Medici abbia soddisfatte nel più breve tempo possibile tutte le richieste legittime del caso ed eviti il collasso.
Ora, veramente basta attese infinite per aziende, attendiamo una convocazione immediata e permanente di un tavolo che analizzi tutte le problematiche delle autorizzazioni provinciali ambientali.

Frosinone 07/02/2020

f.to Gianluca Quadrini
f.to Gioacchino Ferdinandi

Visite totali:136
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...