REGIONALI. PARISI: RISULTATO VOTO SARA’ DIVERSO DA SONDAGGI.

(DIRE) Roma, 9 feb. – “Il risultato” delle elezioni regionali nel Lazio “sara’ completamente diverso” da quello dei sondaggi, che al momento danno Nicola Zingaretti in vantaggio su tutti gli altri candidati di quasi 20 punti. “Il centrodestra e’ avanti su tutte le province anche a Roma. C’e’ l’election day e la sfida e’ tra i due poli sia a livello nazionale che regionale. Zingaretti non so da dove li prende questi numeri”. Lo ha detto il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lazio, Stefano Parisi, intervistato da Romatoday. Secondo Parisi “la politica muore guardando i sondaggi. C’e’ un’onda forte che portera’ il centrodestra a vincere in Italia e nel Lazio. Non c’e’ bisogno dei sondaggi per saperlo. Zingaretti ha speso molto e sta facendo una campagna elettorale in pompa magna da settimane, noi scontiamo certamente il fatto di essere scesi in campo adesso. Ma arriveranno grandi sorprese”. In ogni caso, secondo Parisi, “la scelta vera nel Lazio e’ tra centrodestra e centrosinistra. Oggettivamente e’ cosi'”. Quanto a Sergio Pirozzi: “Bisogna votare per il futuro della Regione, i due possibili governi sono questi due, il voto utile e’ importante non possiamo avere instabilita’. Pirozzi sta invitando a votare per Zingaretti, mi sembra evidente che votare Pirozzi e’ come votare Zingaretti. La gente decida se vuole o no un governo diverso da quello degli ultimi cinque anni”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:10
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...