REFERENDUM. QUADRINI: IL PROBLEMA E’ IL LAVORO, NON GLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI”.