REDDITO CITTADINANZA. URSO: FINLANDIA E CANADA CERTIFICANO FALLIMENTO.

(DIRE) Roma, 3 ago. – “Fratelli d’Italia ha sempre bocciato il reddito di cittadinanza, esperimento pericoloso frutto della demagogia, del pauperismo e dell’assistenzialismo grillino. Ora pero’ il suo fallimento e’ certificato a livello mondiale. Infatti, dopo la Finlandia anche il Canada, precisamente l’Ontario, ha cancellato il programma di sostegno al reddito. E la scelta canadese ha del clamoroso visto che il reddito di cittadinanza era stato introdotto negli anni ’70. Alla base della motivazione di questa cancellazione l’insostenibilita’ economico-finanziaria, ma anche il valore profondamente diseducativo dell’iniziativa. Ed a breve anche la Scozia potrebbe aggiungersi alle Nazioni pentite del reddito di cittadinanza. Il ministro Di Maio, percio’, farebbe bene a riflettere sulle esperienze fallimentari di altri Paesi, evitando cosi’ di incamminare l’Italia su un sentiero che altri hanno gia’ abbandonato e che, anche alla luce delle poche risorse disponibili, potrebbe rivelarsi molto dannoso”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...