RAZZISMO. OSAKUNE: BRUTTA MALATTIA, MA ITALIA RESTA BELLISSIMA.

(DIRE) Roma, 30 lug. – “Ecco come mi hanno ridotto i miei aggressori. Nonostante questo penso che l’Italia sia un paese bellissimo ma sta prendendo piede una brutta “malattia” ovvero il razzismo. Grazie a tutti i messaggi di supporto e di amore che sto ricevendo in queste ore!”, scrive Daisy Osakue, la 22enne di origine nigeriana, pesista della nazionale di atletica, ferita nella notte a Moncalieri.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...