QUINTO APPUNTAMENTO DELL’ESTATE CON LO STORICO FESTIVAL DI MUSICA CLASSICA. «CITTA’ MEDIEVALI», ALLA VILLA DI TRAIANO C’E’ IL BARBIERE DI SIVIGLIA AGLI ALTIPIANI L’ORCHESTRA DA CAMERA DI ROMA CON IL SOPRANO MARIA TOMASSI.

ALTIPIANI DI ARCINAZZO, 11 AGO La Villa di Traiano agli Altipiani di Arcinazzo ospita, oggi pomeriggio (sabato 11, ore 18), il quinto appuntamento del festival delle «Città Medievali» di musica classica, che sta facendo registrare un altro grande successo di pubblico. Dopo i primi concerti a Fumone, agli Altipiani e ad Affile (Roma), la kermesse musicale propone un’altra serata di assoluto rilievo nell’area archeologica della stazione montana tra le province di Roma e Frosinone. La formazione orchestrale, diretta da Vincenzo Mariozzi e con il soprano Maria Tomassi, eseguirà un programma molto impegnativo, con brani famosi di importanti compositori italiani.

In locandina, tra l’altro, il preludio della Traviata di Verdi, l’aria Vissi D’Arte della Tosca di Puccini, l’intermezzo della Cavalleria Rusticana di Mascagni e «Casta Diva» della Norma di Bellini. Ma sarà – non è difficile prevederlo – soprattutto «Una voce poco fa» del Barbiere di Siviglia di Rossini a «scaldare» il pubblico, che, ancora una volta, sta dimostrando di gradire il ricco programma della 38ma edizione della rassegna musicale, una delle più prestigiose nel panorama culturale della regione Lazio, sostenuta dal Mibact.(U.S.)

Potrebbero interessarti anche...