Quadrini replica a Ciacciarelli:”Basta con le polemiche. È tempo di rimboccarsi le maniche.

Nel patto d’aula odierno in Provincia fatto col consigliere Gioacchino Ferdinandi e col Presidente Pompeo mi è stata attribuita una delega di controllo.
Insieme a Gioacchino Ferdinandi abbiamo pattuito una linea da seguire che è una linea non organica alla maggioranza. Saremo all’opposizione nell’amministrazione provinciale e avremo il solo controllo e garanzia sull’operato della maggioranza, oltre che la presidenza di una commissione che prenderà il consigliere che fa riferimento alla tua area Gioacchino Ferdinandi. Da pater familias a Ferdinandi ho riconosciuto il ruolo di capogruppo, appositamente.” Così Quadrini replica alle accuse di inciucio di Ciaccairelli e aggiunge:
“Siamo pronti a lavorare e le polemiche non ci appartengono. Soprattutto non faccio cene carbonare allo scopo di parlare male contro  i miei stessi alleati di partito e inciuciare. A proposito di inciuci non possiamo certo dimenticare alle amministrative di Isola del Liri l’appoggio del consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli al neo eletto sindaco del Pd Massimiliano Quadrini. Quindi da quale pulpito viene la predica?”
 Quadrini ribadisce la necessità e volontà di evitare sterili polemiche in un momento cruciale in cui l’unico scopo di è ricostruire il partito di FI, tutti uniti, per il bene del territorio. Ricordiamo che Quadrini è stato il 1°eletto alle ultime amministrazioni provinciali con oltre 8mila voti ponderati. Un premio alla sua attenzione quotidiana verso le problematiche della gente e alla capacità di aggregazione del partito di Forza Italia.
Ufficio stampa
Gianluca Quadrini 
Consigliere provinciale
Vice coordinatore regionale FI
Visite totali:36
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...