Prima gli chiede un passaggio e poi lo deruba: donna denunciata.

poliziaSono le due della decorsa notte quando un giovane ventiduenne, mentre si trova all’interno di un bar di Cassino, in compagnia di suo amico, viene avvicinato da una sconosciuta che gli chiede un passaggio per fare ritorno a casa.
Il ragazzo accetta e la accompagna con la propria auto nei pressi di una palazzina sita nella cittadina cassinate.
Durante il tragitto la donna chiede ed ottiene in prestito la giacca indossata dal giovane adducendo quale motivazione di sentire freddo.
Giunti presso l’indirizzo indicatogli il ventiduenne la richiede indietro e, solo dopo che la passeggera è scesa dalla macchina, si avvede che dalla tasca della giacca è stato sottratto il suo cellulare.
Il giovane comprende di essere stato derubato, rincorre la donna sino al suo appartamento ma questa nega di averlo preso; a quel punto chiama su linea 113 e chiede l’intervento della Polizia di Stato.
Alla presenza dei poliziotti della Volante, la cittadina spagnola, di origine domenicane, ammette le proprie responsabilità e restituisce il cellulare. Accompagnata negli uffici del Commissariato di Cassino la cinquantaduenne è stata denunciata per furto.

Visite: 36