Presentazione libro: “Le città invivibili”, di Paola Dei.

Dopo la presentazione nel prestigioso ambito della 74° Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia arriva all’Albero delle Meraviglie, l’Officina dell’Arte e dei Mestieri di Acuto, la scrittrice e critico cinematografico Paola Dei per parlarci del suo nuovo libro: “Le città invivibili”, bulli ed eroi nella filmografia di Caligari e Mainetti, Efesto editore. Analizzando i personaggi dei celebri film: “Lo chiamavano Jeeg Robot” e “Non essere cattivo”, l’autrice, con la collaborazione di esperti, di cineasti e di sociologi, tra questi il nostro Maurizio Lozzi, ci parla di una società violenta che vive ai margini, esclusa, dedita alla droga, che rappresenta un universo di bulli trasformati in eroi di cartone, visti anche dal loro lato umano. Un quadro purtroppo molto comune e diffuso in grandi e piccole città metropolitane che inquieta il cittadino provocandogli insicurezza e paura. Paola Dei è psicologa, psicoterapeuta, criminologa e arte terapeuta, da molti anni cura pubblicazioni editoriali sul cinema. Il libro è presentato nell’ambito del corso di Scrittura Creativa a cura del regista Fernando Popoli. L’appuntamento letterario è per venerdì 11 Maggio, alle ore 17,30, nella sede dell’Officina in Via S. M. de Mattias. Il progetto dell’Albero delle Meraviglie è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e della Regione Lazio, con la gestione del Comune di Acuto.

Visite totali:16
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...