Petrarcone – circa 5 milioni di euro per interventi nell’area Fca e indotto.

sindaco Petrarcone“Un tavolo tecnico molto proficuo che ha visto Regione Lazio e Provincia di Frosinone raggiungere un’intesa per lo sblocco immediato di circa 1 milione e 260.000 euro di fondi regionali, economie del vecchio programma di interventi della L.R. 46 del 2002, da utilizzare per il rilancio dello stabilimento Fca di Cassino e del suo indotto.”

A dichiararlo il sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone che questa mattina ha preso parte all’incontro che si è tenuto presso la sede della Provincia di Frosinone “Si tratta di fondi – ha continuato il sindaco –già nella disponibilità delle casse della Provincia, che, espletato in tempi rapidi l’iter previsto in questi casi, verranno erogati per interventi riguardanti la viabilità, le infrastrutture e quindi lo sviluppo di quello che possiamo definire l’indotto industriale più importante della Regione Lazio. A questi fondi si aggiungono altri 3,5 milioni in arrivo dalla Regione Lazio, per un totale di oltre 4,6 milioni di euro, frutto del rifinanziamento della L.R. 46/02, che saranno utilizzati per un programma di interventi che verrà approvato entro l’anno e che sarà finalizzato ad ulteriori opere infrastrutturali, oltre che al sostegno di realtà imprenditoriali già esistenti nell’indotto di Fca ed alla promozione e la realizzazione di start up e reti di imprese nel territorio cassinate con l’obiettivo di aumentare il livello tecnologico, della ricerca e dell’innovazione legati al settore dell’automotive. Una notizia importante per il nostro territorio e per il nostro stabilimento che dopo l’estate inizierà a produrre la nuova Giulia. Ripartiamo, quindi, con una vettura nuova – e non una qualunque ma l’ammiraglia del gruppo – e con interventi mirati che vanno a migliorare tutta l’area dell’indotto. Questa è la politica dei fatti concreti ed è un’ulteriore dimostrazione dell’attenzione che la Giunta Zingaretti ha nei confronti del nostro territorio e per lo stabilimento Fca di Cassino che, insieme al suo indotto, è considerato una delle attività più strategiche per l’economia e il lavoro della nostra Regione.”

Potrebbero interessarti anche...