PENSIONI. MINARDO: PDL PER RIDURRE ANZIANITA’ ACCESSO APE SOCIALE.

(DIRE) Roma, 15 nov. – “L’ Ape sociale e’ destinata ad alcune categorie di lavoratori: chi si trova in stato di disoccupazione a seguito di cessazione del rapporto di lavoro per licenziamento anche collettivo, chi assiste persone conviventi con handicap, chi ha una riduzione della capacita’ lavorativa e coloro che svolgono un’attivita’ lavorativa particolarmente rischiosa o difficoltosa. Categorie che meritano grande attenzione e per questo ho presentato una proposta di legge per modificare l’art. 1 dell’apposita legge concernente l’accesso al trattamento pensionistico. Nel dettaglio l’ intervento normativo proposto riguarda la riduzione del periodo di anzianita’ contributiva richiesta per poter accedere a tale forma di pensionamento anticipato che da 30 anni passerebbe a 25.” Lo dichiara in una nota Nino Minardo, deputato di Forza Italia. “Una misura equa e giusta che, pur incidendo sui conti pubblici, determina un’azione positiva per alcune categorie di lavoratori che si trovano in una condizione difficile e che vanno tutelati e salvaguardati. Lo Stato ha il dovere di intervenire per proteggere questa fascia di lavoratori che vivono in condizioni precarie e che hanno contribuito con il loro lavoro a determinare la crescita del Paese. Un giusto riconoscimento, conclude Minardo, ed una misura equa per quanti vivono in condizioni di disagio e che non possono, secondo le regole attuali, usufruire del trattamento pensionistico”. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...