PENSIONI. FURLAN: POSSIBILE PIÙ CATEGORIE CON DEROGA AD AUMENTO ETÀ.

(DIRE) Roma, 13 nov. – “Alcune proposte” del governo “sono molto buone, coerenti con alcune questioni importanti che avevamo rilevato; altre vanno corrette e precisate; altre mancano”. Lo dice la segretaria della Cisl, Annamaria Furlan, che sottolinea come il governo si sia detto disposto a valutare un allargamento del bacino del numero di categorie “per cui sarebbe bloccata l’aspettativa di vita. Accanto alle quindici annunciate, attraverso un lavoro tecnico, se ne potranno trovare anche altre per cui bloccare l’aspettativa di vita”. 

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 73

Potrebbero interessarti anche...