OSPEDALE SPAZIANI IN TILT, MANCANO BARELLE. QUADRINI: “SE NON SI INVERTE LA ROTTA QUI RISCHIAMO GROSSO”.

Frosinone, 8 agosto 2017. “La logica dell’emergenza sanitaria in provincia di Frosinone è diventata intollerabile e i cittadini sono davvero stanchi. Se non invertiamo subito la rotta rischiamo davvero grosso”. Sono le parole del Consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia Gianluca Quadrini che interviene sulle ennesime criticità verificatesi ieri al pronto soccorso dello Spaziani nel capoluogo dove le 40 barelle disponibili risultavano tutte occupate facendo scoppiare il caos ed impedendo ad 8 ambualanze di partire. “Il problema della carenza delle lettighe va avanti da tempo –aggiunge Quadrini ma nulla è stato fatto per risolverlo”.

Secondo il capogruppo provinciale azzurro Quadrini, Zingaretti non può più nascondere il reale disastro della sanità pubblica frusinate. “Inefficienze, disservizi, liste di attesa interminabili, mancanza di barelle e posti-letto pubblici per acuti e per post-acuzie, di posti letto di hospice, di posti letto per cure palliative, di assistenza domiciliare integrata minimamente efficiente e, non ultima, come tutti ben sappiamo perché lo viviamo sulla nostra pelle negli ospedali di Frosinone, Cassino e Sora la incresciosa e annosa situazione dei pronto soccorso che necessita da troppo tempo di misure urgenti che incredibilmente non si assumono”.

“Siamo nel 2017 e non possiamo più permettere che la gente rischi di morire per malasanità o per cure non tempestivamente giunte, casi che negli ultimi tempi sono notevolmente aumentati”.

Ufficio stampa
Gianluca Quadrini
Capogruppo di Forza Italia Provincia Frosinone

Visite totali:17
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...