OSPEDALE DI ANAGNI, RIGHINI (FDI) ANNUNCIA INTERROGAZIONE PER CONOSCERE MODALITA’ E TEMPISTICHE DELLA RIAPERTURA.

WCENTER 0FROADAXFZ - OSPEDALE DI ANAGNI  -  VITTORIO BUONGIORNO  -

OSPEDALE DI ANAGNI 

“Annuncio l’imminente presentazione di un’interrogazione finalizzata a conoscere modalità e tempistica della riapertura dell’Ospedale di Anagni da parte di Zingaretti e del suo Partito Democratico”. Così, in una nota al vetriolo, il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Giancarlo Righini, che coglie l’occasione per replicare ad un manifesto del Pd di Anagni che, parole sue, “la dice lunga sul tentativo che questi signori stanno portando avanti, provando maldestramente a sgravarsi delle loro responsabilità. Io non voto mozioni che hanno la finalità di prendere per i fondelli i cittadini, attività più consone a Renzi, Zingaretti e al Pd in genere. Se la mozione che presentarono a suo tempo testimoniava la loro volontà di salvare l’ospedale c’è davvero da ridere – continua Righini -; da qui il mio voto contrario. Fratelli d’Italia non ama far demagogia, su nessun tema, ancor meno su un tema tanto delicato qual’è la salute. 

E’ per questo che, al di fuori della becera propaganda di chi vuole mischiare le carte e fare confusione, ribadiamo la nostra pretesa di avere risposte concrete circa i destini dell’ospedale di Anagni.
Da qui la presentazione di un’apposita interrogazione, alla quale – conclude il capogruppo di Fdi – Zingaretti, Buschini ed il PD non potranno sottrarsi”.

Visite: 23