Opposizione occupa Aula Giulio Cesare per solidarietà a lavoratori Roma Metropolitane.

di Mirko Gabriele Narducci
I lavoratori della municipalizzata hanno accolto la protesta con un applauso.

ROMA – I consiglieri di centrodestra e centrosinistra hanno congiuntamente occupato l’aula Giulio Cesare in Campidoglio, sedendosi sugli scranni della Giunta e della presidenza ed esponendo cartelli di solidarietà ai dipendenti e contro la decisione della Giunta Raggi di liquidare Roma Metropolitane, bloccando i lavori consiliari. I lavoratori della municipalizzata hanno accolto la protesta con un applauso e cominciando a gridare “A casa”, “Buffoni”, e “Onestà”. La vicepresidente d’Aula, Sara Seccia (M5S), è stata quindi costretta a interrompere i lavori.

Agenzia DIRE  www.dire.it
Visite totali:22
Print Friendly, PDF & Email