“Operazione Sicurezza” della Polizia di Stato nel sorano.

cane poliziottoDal pomeriggio di ieri è in corso nel sorano un controllo straordinario del territorio, finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti e di detenzione illegale di armi.

50 gli uomini messi in campo, nella sola giornata di oggi, dalla Questura di Frosinone nell’operazione di polizia giudiziaria che ha posto sotto la lente d’ingrandimento, in particolar modo, il quartiere “Pontrinio”, teatro della violenta aggressione ai danni di due poliziotti in servizio presso il Commissariato di Sora il 13 aprile scorso.

Personale delle Volanti della Questura, del Commissariato di Sora, della Polizia Scientifica, della Squadra Mobile, della Divisione Anticrimine, coadiuvati da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo e da una unità cinofila, coordinati da due funzionari di Polizia, hanno passato al setaccio residenze e domicili di persone sospette, alla ricerca di armi e droga.

Nel corso dell’attività di polizia sono state eseguite 5 perquisizioni domiciliari, identificate circa 100 persone controllati 61 veicoli.

Personale della Divisione Anticrimine ha, inoltre, notificato 4 misure di prevenzione dell’avviso orale nei confronti di altrettanti appartenenti alla comunità rom di Sora, responsabili dell’aggressione dei poliziotti, arrestati due giorni fa.

Potrebbero interessarti anche...