Numeri impietosi sull’acqua ma ad Alatri nulla si muove.

movimento 5 stelleIl 5 stelle ad Alatri riparte alla carica sulla questione dell’acqua pubblica e la gestione Acea. Sono ormai tanti i sindaci che parlano apertamente di risoluzione contrattuale ma all’appello mancano ancora diversi sindaci dei grandi Comuni. Uno di questi Comuni è proprio Alatri e questa mancanza si sta facendo notare. Una mancanza che non ha scusanti secondo il Movimento 5 Stelle e tutto il gruppo di Alatri che commenta così alcuni dati ”Già tempo fa il COCIDA mise al corrente amministratori e cittadini di quello che è accaduto con Acea nel nostro Comune ma nonostante questo non si alza mai la voce con il Gestore.

Secondo i dati pubblicati Acea doveva realizzare investimenti per più di 8 milioni di euro da bando dal 2004 mentre in realtà sono stati fatti investimenti per poco più di mezzo milione di euro e nonostante questo l’amministrazione Morini ha deciso di votare a favore del nuovo piano degli investimenti dando altre decine e decine di milioni ad Acea nonostante i disservizi”. Gli attivisti a 5 stelle poi portano alla luce del sole gli ingenti guadagni di Acea nel territorio di Alatri “Il guadagno previsto secondo le normali tariffe doveva aggirarsi intorno ai 13 milioni di euro che invece si sono trasformati in oltre 19 grazie al silenzio dei Sindaci e alla gestione disastrosa dei 2 ex Presidenti di Provincia sulla questione delle tariffe” e dinnanzi a queste cifre concludono “Ormai la misura è colma, vogliamo proprio vedere come si comporterà questa amministrazione il 15 gennaio e cosa ha deciso di fare nei confronti di Acea. Noi, sia a livello nazionale, regionale e comunale continuiamo a batterci per l’acqua pubblica ormai nostro pallino fisso, lo facciamo da anni con la nostra presenza alle assemblee dei sindaci, aiutando i cittadini contro le bollette pazze di Acea e continuando la raccolta firma per la questione dei distacchi dei contatori. Questo impegno c’è da anni non solo in campagna elettorale, al contrario di altri schieramenti politici”

Visite: 31