MSGC – La popolazione di COLLI protesta per i rifuti abbandonati e per il degrado in cui versa il territorio.

MSGC – Il tempo passa ma la discarica di rifiuti compresi quelli speciali pericolosi non viene bonificata nella frazione COLLI di Monte San Giovanni Campano. Un accumulo indecente di rifiuti anche pericolosi ubicato nei locali sottostanti piazza Aldo Moro con tanti farmaci scaduti alla mercè dei bambini che giocano negli spazi attigui. Tutto ciò rappresenta il degrado sociale e l’abbandono a cui è stata sottoposta la frazione che da mesi è in preda a cumuli di rifiuti che vengono puntualmente segnalati dalla nostra Associazione di protezione Ambientale.


Monte San Giovanni Campano ha avuto gli ultimi due consiglieri con delega all’Ambiente che sono stati una vera e propria iattura per il territorio e dopo la simbolica protesta di oggi inscenata da alcuni residenti di COLLI diventa obbligatorio chiedere al vicesindaco con delega all’Ambiente di andare a fare qualche mestiere più consono alle sue capacità.

E’ auspicabile anche il cambio nella direzione dell’ufficio tecnico manutentivo perché non è stato in grado di cogliere neppure gli obiettivi previsti per l’anno 2012. Intestardirsi a tenere un tecnico comunale responsabile dell’igiene urbana che dopo 11 anni di raccolta differenziata non è riuscito a cogliere obiettivi utili per la comunità è una follia allo stato puro.
Fare Verde è dalla parte della popolazione senza se e senza ma.


Fare Verde Gruppo Monte San Giovanni Campano.

Visite: 161

Potrebbero interessarti anche...