MSGC: Il servizio per la raccolta differenziata porta a porta deve essere unificato.

Di fronte alla tariffa Tari che è uguale per tutti c’è disparità di trattamento per il servizio della raccolta differenziata porta a porta tra il Capoluogo di Monte San Giovanni Campano e le frazioni. Nello specifico da quando nel 2015 fu allargata la raccolta differenziata al 100% del territorio  la frazione umido dei rifiuti nel Capoluogo viene conferita e raccolta tre volte la settimana mentre nelle zone esterne al Capoluogo e quindi sul resto del territorio l conferimento e le prese per l’umido sono due. Nel Capoluogo l’umido viene raccolto il martedì, il giovedì e il sabato mentre nelle frazioni l’umido viene raccolto il Martedì e il sabato mentre la tariffa della tassa TARI è uguale per tutti.  Fare Verde ha iniziato una serie di cosnsultazioni con le Associazioni che tutelano i consumatori per capire se gli utenti clienti hanno diritto ad un ristoro economico per quanto hanno versato in più per il servizio della raccolta dei rifiuti porta a porta ed ha dato mandato ai suoi legali per studiare la criticità con la finalità unica di risolvere il dilemma. Fare Verde ritiene che con il metodo attuato dal Comune di Monte San Giovanni Campano viene meno il princio della Direttiva Europea 2004/35/CE recepito dall’Italia con Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 che all’art. 178 comma 3 recita: 
” La gestione dei rifiuti e’ effettuata conformemente ai principi di precauzione, di prevenzione, di proporzionalità, di responsabilizzazione e di cooperazione di tutti i soggetti coinvolti nella produzione, nella distribuzione, nell’utilizzo e nel consumo di beni da cui originano i rifiuti, nel rispetto dei principi dell’ordinamento nazionale e comunitario, con particolare riferimento al principio comunitario “chi inquina paga”. A tal fine la gestione dei rifiuti e’ effettuata secondo criteri di efficacia, efficienza, economicità e trasparenza.” Proporzionalità che svanisce di fronte al fatto inconfutabile che una parte dei Cittadini di Monte San Giovanni Campano pur conferendo meno rifiuti pagano allo stesso identico modo di quelli che ne conferiscono  di più.

Fare Verde.

Visite totali:23
Print Friendly, PDF & Email