MSGC – Azioni legali per le nuove opere pubbliche costruite con barriere architettoniche.

Quando l’inciviltà infesta un paese e non c’è nessun schieramento partitico che porta in consiglio comunale le legittime doglianze della popolazione e con tanto menefreghismo non  si evita lo scontro legale diventa un dovere per i cittadini che ci “arrivano” portare avanti le battaglie di civiltà in Tribunale.

Il Vicepresidente del Comitato Civico Giovanna D’Annunzio annuncia così l’azione legale posta in essere dal Comitato Civico nei confronti di chi ha progettato, realizzato e pagato opere pubbliche con barriere architettoniche. – Molte delle opere che vengono realizzate nel Comune di Monte San Giovanni Campano potrebbero essere l’espressione della noncuranza, del favoritismo e dell’arbitrarietà di chi di dovere.Diversi potrebbero essere gli esempi, ma quello che mi preme indagare è la questione “nuovi marciapiedi”, realizzati in località Porrino , Ex consultorio/Bivio Cimitero ai Cappuccini e Bivio via Valle/Ex Consultorio.

I marciapiedi in questione, presentano barriere architettoniche, che secondo quanto stabilito nel Decreto del Presidente della Repubblica 24 Luglio 1996, n.503 dovrebbero essere eliminati “negli edifici, spazi e servizi pubblici”.

Le barriere architettoniche sono infatti definiti come degli ostacoli fisici per chiunque, ma in particolar modo, per coloro che hanno una capacità motoria ridotta.

A questo punto è lecito chiedere: “Perché costruire opere pubbliche che non rispettano le varie normative e sperperare in questo modo ingenti quantità di denaro pubblico? Perché causare disuguaglianze tra i vari cittadini?”

Non si può restare in silenzio quando ne va della salute di persone, quando ne va dell’integrità di un intero paese.

Bisogna andare a fondo della questione e chiarire che le leggi devono essere rispettate da chiunque.

Che succede se i primi a trasgredirle sono persone che ricoprono ruoli essenziali nel Comune?

 

Comitato Civico Free Monte

Il Vicepresidente

Giovanna D’Annunzio

Visite: 230

Potrebbero interessarti anche...