Mollo tutto e vado via di Gabriele Mazzoleni.

Come organizzare un anno sabbatico in barca a vela

Quanto costa prendersi un anno
sabbatico in barca a vela?
Quale barca scegliere e come attrezzarla?
Come ottenere l’aspettativa dal lavoro?
E, soprattutto, come ritornare
alla vita di sempre?

 Lasciare il lavoro, la vita in città, gli amici e partire per un anno sabbatico in barca a vela. Molti lo pensano, pochi lo fanno perché, spesso, la voglia di mollare tutto e andare via si ferma davanti a paure e dubbi. Questo manuale nasce per dare risposte pratiche e suggerimenti organizzativi a chi ha deciso di mollare gli ormeggi e prendersi una pausa. Veleggiare sei mesi ai Caraibi, fare il giro del mondo o anche riscoprire le nostre radici navigando in Mediterraneo è nelle possibilità di un individuo normale; non occorre essere marinai da Capo Horn o ricchi ereditieri, si può partire con famiglia e figli senza sconquassi definitivi, oppure da soli senza perdere il lavoro.
Dalle normative per i periodi sabbatici, alla scelta della barca e della rotta, alla selezione dei compagni di viaggio, in questo libro si analizzano uno a uno i principali quesiti per organizzare una partenza intelligente e assicurarsi un ritorno felice.
In appendice un apparato di 400 siti Internet appositamente selezionati per navigare tra le informazioni utili.
Gabriele Mazzoleni è nato a Roma nel 1959. Appassionato velista, è stato allievo e istruttore al centro nautico dei Glénans in Bretagna e ha insegnato per la Federazione Italiana Vela e per la scuola Vela Mare. Nel 1994 ha partecipato alla tappa atlantica della regata «Around the World Sail Rally». Giornalista economico, ha pubblicato La corsa all’euro 1992-1998 ed è stato tra i fondatori dell’Associazione Giornalisti Italiani Velisti (GIV).

pagine: 288, €  17,00.

 
 

 

Visite:57