Migranti, Zuccaro: “Chiedo l’uso delle intercettazioni. Giusto indagare su ong”.

ROMA  – “Da parte di questo ufficio non si è più in grado di svolgere indagini di ampio respiro volte a contrastare il traffico di migranti clandestini, indagini che sono convinto siano doverose e abbiano implicazioni anche a vera tutela dei migranti”. Lo dice il procuratore di Catania Carmelo Zuccaro, in audizione in commissione Difesa in Senato.

Zuccaro chiede “strumenti per poter meglio lavorare e riprendere quell’azione investigativa che in passato ha dato qualche successo. Per esempio, un aiuto- precisa- potrebbe essere fornito dalle intercettazioni delle comunicazioni satellitari”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite: 20

Potrebbero interessarti anche...