MIGRANTI. VERDI: MURO VERGOGNA DELLA LEGA COSTERÀ 2 MLD DI EURO.

(DIRE) Roma, 30 giu. – “Anche l’Italia avra’ il suo muro della vergogna grazie al presidente della regione Friuli Venezia Giulia e al Ministro degli interni: 243 km di muro o reticolato per fermare i migranti al confine con il Friuli Venezia Giulia.” lo dichiara il coordinatore nazionale dei Verdi Angelo Bonelli che aggiunge: “I leghisti al governo stanno portando l’Italia nella barbarie e indietro di secoli di storia, una storia fatta di guerre e di violazioni di diritti umani per fermare un’invasione di migranti che come dicono i numeri non c’e’ e casomai c’e’ stata nel passato quando la Lega al governo insieme a Berlusconi ha sanato oltre 800 mila posizioni irregolari di migranti.” ” Ma questa follia ideologica del muro della Lega- continua l’esponente dei Verdi- quanto costerebbe agli italiani per soddisfare le loro pulsioni elettorali e autoritarie, che nulla hanno a che vedere con con il rispetto della legge considerato che i leghisti parlamentari sotto processo sono numerosi?” “Per 100 km di reticolato- spiega Bonelli-, non un muro al confine tra USA e Messico, il congresso americano ha autorizzato a Trump, la spesa di 1,375 miliardi di dollari, e quindi per 243 km di reticolato in Italia? Il costo sara’ di circa 2 miliardi di euro.” ” Sono soldi sottratti alla sanita’, alla scuola , all’ambiente da parte di una forza di governo che ha depredato le casse dello Stato per finanziare la sua propaganda elettorale”, conclude Bonelli.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:16
Print Friendly, PDF & Email