MIGRANTI. VELTRONI: E’ SU UNA SPARATA CHE SALVINI HA PRESO VOTI.

VELTRONI: GIORGETTI DOVEVA DIRLO PRIMA DELLE ELEZIONI. (DIRE) Bologna, 31 ago. – Sui 500.000 rimpatri Matteo Salvini l’ha “sparata grossa”, come dichiarato oggi dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti? Il problema e’ che bisognava dirlo prima del voto, non dopo, perche’ “e’ su quella linea che ha ottenuto i voti” il Carroccio. E’ il commento dell’ex segretario del Pd, Walter Veltroni, che tocca l’argomento intervenendo alla Festa dell’Unita’ di Bologna. “Giorgetti, a proposito di una dichiarazione fatta mesi fa dal segretario del suo partito sui 500.000 immigrati da rimpatriare, ha detto che Salvini l’ha sparata grossa. Ma e’ su quella linea che ha ottenuto i voti”, dichiara Veltroni: “Non si puo’ dire che l’ha sparata grossa dopo, bisognava dirlo prima perche’ intanto i cittadini hanno votato”. Sempre in tema migrazioni, Veltroni in una altro passaggio ha raccolto l’applauso della platea affermando: “Sono figlio di un’umanita’ per cui se una persona in mezzo al mare sta rischiando la vita, qualcuno ha il dovere di aiutarla”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:60
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...