MIGRANTI. TONINELLI: SU SALVATAGGI GUARDIA COSTIERA AUTONOMA.

(DIRE) Roma, 26 giu. – “La Guardia Costiera opera in condizioni di autonomia tecnico-giuridica, per cui non devo essere io a dire se deve rispondere oppure no” alle richieste di aiuto. Lo dice il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli a Radio Anch’io su Radio1. “Se non ci sono altri mezzi- continua-, la Guardia costiera interverra’ in soccorso, non lasceremo morire nessuno in mare”. Poi aggiunge: “La Guardia costiera risponde al diritto del mare e se il gommone” e’ nelle acque “di responsabilita’ libica, non possiamo avere responsabilita’. La Guardia costiera non interviene nell’area di responsabilita’ giuridica non italiana”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:24

Potrebbero interessarti anche...