MIGRANTI. SENSI(PD): SALVINI BULLO CON LE NAVI, LASCIA APERTI AEROPORTI.

VENGA IN PARLAMENTO A DARE CONTO DI IPOCRISIA E FALLIMENTO (DIRE) Roma, 16 giu. – “L’inchiesta di ‘Repubblica’ svela il fallimento della politica di #Salvini sui trasferimenti dei profughi (i cosiddetti dublinanti) dalla Germania all’Italia. Effetto perverso dell’accordo dello scorso giugno a Bruxelles che ha penalizzato il nostro Paese”. Lo scrive il deputato del Pd Filippo Sensi su twitter. E spiega: “Aumentano vertiginosamente i trasferimenti in aereo in Italia, dati alla mano. Ai proclami e alla faccia feroce del ministro degli Interni non corrispondono i fatti. Saldo negativo pesante sul quale dovra’ venire in Parlamento a rispondere”. In un altro tweet ancora: “Aumentano le richieste di trasferimento di profughi, aumentano gli ok del Viminale, aumentano i trasferimenti effettivi. A fronte di svariate dichiarazioni che negavano, minimizzavano”, dice Sensi. Che conclude: “Fare i bulli con le navi, lasciando zitti zitti gli aeroporti aperti non mi pare corrisponda alla maschera ganassa esibita in questi mesi. Chiacchiere a zero, propaganda sgonfiata, Salvini venga in Parlamento a dare conto di ipocrisia e fallimento”.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:32
Print Friendly, PDF & Email