MIGRANTI. LUCASELLI: POLITICA ‘PORTE APERTE’ HA ESASPERATO ITALIANI.

(DIRE) Roma, 28 lug. – “Il popolo italiano non e’ razzista, ma si trova a pagare le politiche sbagliate sull’immigrazione messe in campo negli ultimi anni”. Lo ha detto a Omnibus in onda su La 7 la deputata di Fratelli d’ Italia Ylenja Lucaselli, a proposito di alcuni episodi in cui degli stranieri sono stati bersagliati con armi a pallini. “Le ‘porte aperte’ senza possibilita’ di una integrazione vera- ha spiegato- hanno generato delle sacche di esasperazione, specie nelle periferie che hanno subito in gran parte i contraccolpi del fenomeno. Il tema di una convivenza difficile non e’ percezione, ma e’ realta’. Se andiamo a leggere il rapporto Dia che pone l’accento sulla presenza della mafia nigeriana sul territorio italiano comprendiamo come ci siano delle criticita’ molto concrete e pericolose”, ha concluso Lucaselli.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Potrebbero interessarti anche...