MIGRANTI. CANDIANI (LEGA). FERMEREMO SANATORIA, GOVERNO DEVE VERGOGNARSI.

(DIRE) Roma, 13 mag. – “Questo governo e questo ministro mancano di rispetto agli italiani con la loro visione ideologica dell’agricoltura. A loro nulla interessa di chi lavora nel comparto, sono quelli degli sbarchi aumentati del 400% e delle sanatorie, sono quelli che lanciano il messaggio che i clandestini passano davanti a tutti, italiani e stranieri regolari. La Lega, pero’, impedira’ questa vergognosa furia ideologica: faremo tutto quanto democraticamente in nostro possesso per fermare questo scellerato progetto, raccoglieremo le firme, se necessario, per promuovere un referendum e costringerli alle urne, dove gli italiani li puniranno severamente”. Cosi’ il senatore della Lega Stefano Candiani, in replica all’informativa del ministro Bellanova oggi in Senato.

Agenzia DiRE  www.dire.it

Visite totali:148
Print Friendly, PDF & Email