MIGRANTI. BONINO: FATE SBARCARE SEA WATCH, #PRIMALEPERSONE.

(DIRE) Roma, 25 giu. – “Da dodici giorni 43 naufraghi ormai disperati si aggirano nelle vicinanze di Lampedusa senza riuscire a trovare un posto sicuro in cui sbarcare. Fa vergogna il fatto che un continente di 500 milioni di abitanti e 28 governi di 28 stati assistano indifferenti a questa tragedia a pochi chilometri da noi”. Lo ha detto la leader di +Europa, Emma Bonino, prendendo la parola nell’aula del Senato. “La Germania si e’ offerta di ospitarne e sappiamo che alcuni vescovi si sono offerti di fare altrettanto. Penso- ha aggiunto Emma Bonino- che dopo 12 giorni in queste condizioni, a 40 gradi, un atto di umana legalita’ renderebbe grande il nostro paese. Un atto di umana legalita’ che vi chiedo con forza: sono 43 persone di pelle diversa. Sono 43 persone non ‘prima gli italiani’. Sono 43 persone di ‘prima le persone’. Fateli scendere”, ha concluso.

Agenzia DIRE  www.dire.it

Visite totali:20
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...